Bondora: Recensione – Conviene investire?

Cos’è Bondora?

Bondora è una piattaforma di Peer to Peer Lending , agisce quindi da organizzatore e intermediario finanziario in prestiti fra privati;

(Se non conosci questo tipo di investimento dai un’occhiata a questo articolo prima di procedere con la lettura)

Ha sede a Tallinn, in Estonia, ed è una delle più antiche piattaforme. Attiva già dal 2009, conta più di 128 mila investitori provenienti da 85 Paesi e ad oggi ben 15 milioni di euro di profitto netto pagato agli investitori.

Cosa offre?

Bondora offre un prodotto chiamato “Go & Grow” (Vai e Cresci) che permette agli investitori di ricevere un interesse massimo stimato del 6,75%, stimato perché si tratta di un tasso statisticamente previsto non garantito, massimo perché anche se i rendimenti generati fossero al di sopra, la restante parte verrebbe comunque reinvestita e trattenuta come riserva da Bondora per mitigare ulteriormente il rischio e assicurare meglio che il tasso del 6,75% sia conseguibile in futuro.

Investire è molto semplice, ti basterà andare su “Investi”/”Aggiungi fondi” e aspettare che il tuo fondo maturi col tempo.

Pro:

è un investimento passivo, con “Go & Grow” non dovrai preoccuparti di gestire gli investimenti sarà infatti la piattaforma stessa a farlo per te, ovviamente si occuperà anche di diversificare, distribuire il rischio su più prestiti è importantissimo al fine di ridurre l’incidenza di singoli fallimenti sul capitale totale.

E’ possibile richiedere un prelievo in qualsiasi momento, i soldi depositati su Bondora sono sempre disponibili. Proprio cosi, non dovrai aspettare tutta la durata di un prestito, ti basterà andare su “Preleva fondi” e, in condizioni normali di mercato, riceverai i soldi entro 3 giorni lavorativi.

Sfrutta l’interesse composto.  (Se non sai cos’è l’interesse composto guarda questo articolo)
I profitti generati vengono aggiunti al capitale così che l’interesse venga calcolato man mano su tutto il montante e non solo sul capitale di partenza, aumentando il guadagno esponenzialmente.

Ti permette di iniziare ad investire a partire da una cifra bassissima, funzione molto utile se vuoi provare la piattaforma.

Insomma è molto facile da utilizzare ed è un’ottima opportunità per chi vuole iniziare ad investire e non ha molta esperienza o tempo per fare ricerche di mercato.

Rischi:

Il fallimento della piattaforma, in questo caso sicuramente perderesti tutto… tuttavia analizzando l’ultimo bilancio di Bondora questo è uno scenario piuttosto improbabile. Per di più sinonimo di garanzia potrebbe essere il suo aver operato già da un decennio senza problemi.

Bondora non è protetta da alcun tipo di garanzia. La piattaforma non rappresenta un conto deposito pertanto il tuo capitale è esposto ad un rischio.

Bondora richiede una commissione sui prelievi, non preoccuparti è di solo un euro qualsiasi sia la cifra.

Se sei interessato a investire su Bondora cliccando qui avrai subito 5 euro aggiuntivi alla tua prima ricarica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *