Amazon FBA: 7 tipologie di prodotti da evitare inizialmente

prodotti da evitare su amazon

Se hai deciso di iniziare vendere su Amazon FBA e sei alla ricerca di un prodotto di successo, ti sarà di aiuto leggere questo articolo per capire quali prodotti evitare quando si inizia con questo business. La selezione dei prodotti è infatti fondamentale.

amazon

Ci sono diverse considerazioni da fare quando si sceglie un prodotto.

Ecco la lista delle cose che, a mio avviso, i nuovi venditori di Amazon dovrebbero evitare:

1. Prodotti troppo grandi e pesanti

Una categoria da escludere immediatamente dall’elenco è quella di prodotti voluminosi e pesanti. Quando si tratta di guadagnare vendendo su Amazon, dimensioni e peso sono di cruciale importanza.
Per quanto riguarda le dimensioni, è importante che tu scelga un prodotto non sia più grande di una scatola di scarpe. Le spese di spedizione aumentano notevolmente se si superano tali dimensioni.
Il peso è altrettanto importante. Quando selezioni il prodotto, assicurati che il peso totale dell’unità non sia eccessivo (max 2 Kg).
Amazon considera articoli voluminosi tutti gli articoli che superano una di queste dimensioni e le specifiche di peso. Per essere chiari, un oggetto può essere leggero come una piuma, ma se non può entrare in una scatola di dimensioni standard, andrà a occupare troppo spazio nel magazzino.
Lo stesso vale per il peso: se l’articolo è piccolo ma particolarmente pesante, sarà comunque sovradimensionato; in questo caso ti costerà molto di più il trasporto.

2. Articoli fragili

Oggetti fragili, come suggerisce il nome, si rompono facilmente. In questo caso possono aumentare i rischi di danni e conseguenti perdite. Particolarmente delicata è anche l’elettronica perché essendo soggetta a umidità, impatti, ed altro, risulta più difficile da gestire. Potresti quindi andare incontro a fastidi dovuti a mal funzionamento dei prodotti, che si traducono in maggiori rimborsi.

3. Prodotti con tante varianti

Proporre articoli che hanno tante varianti può essere impegnativo in termini di investimento, in quanto occorre acquistare un lotto per ogni tipologia.

4. Capi di abbigliamento

L’abbigliamento può essere un prodotto difficile con cui iniziare perché è un settore che presenta molti resi. Il vestiario presenta dimensioni e stili diversi; i colori potrebbero non apparire identici a quelli che realmente sono, e gli acquirenti sono molto esigenti sugli abiti che indossano.

5. Articoli che prevedono maggiori responsabilità

  • Sistemi di sicurezza: essendo molto delicati e non potendone in prima persona verificare la qualità e funzionalità, potrebbe essere un notevole rischio commercializzarli.
  • Prodotti commestibili e cosmetici: Sebbene questi prodotti possano essere molto redditizi perché di notevole consumo, ci sono, com’è ovvio immaginare, molte responsabilità trattandosi di prodotti che vengono ingeriti o applicati sulla pelle. Se decidi di entrare in questo mercato, assicurati di aver testato i prodotti e di avere un’assicurazione di responsabilità civile adeguata per proteggerti da eventuali danni.

6. Prodotti che hanno batterie a litio

Perché tali prodotti necessitano di autorizzazioni speciali e trasporti specifici, il che comporta un aggravio dei costi di Amazon. Per maggiori informazioni leggi cosa dice Amazon 

7. Prodotti che entrano in competizione con grandi brand

Se su sulla pagina prodotto sono presenti grandi brand, riuscire ad essere competitivo non sarà semplice. Infatti, ti sconsiglio di entrare in competizione con prodotti simili.

Se l’articolo ti è piaciuto, faccelo sapere lasciando un commento!
Potrebbe interessarti anche: 4 consigli per scovare i migliori prodotti per Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.