5 Trucchi per differenziarti e battere i tuoi concorrenti su Amazon

battere la concorrenza amazon

 

Immagina di essere su Amazon alla ricerca di un prodotto, e ne vedi tanti praticamente uguali. Come scegliere in quest’ampia proposta? Da venditore, quali sono le strategie per posizionarsi al meglio?

La strategia principale è differenziarsi, ovvero il tuo prodotto deve distinguersi all’occhio dell’acquirente.

Di seguito troverai dei suggerimenti che ti permetteranno di ottenere questo risultato.

1. Crea un bundle

Consiste nell’aggiungere al prodotto principale un secondo prodotto, che lo completi o lo accessori, dunque, che siano collegati tra loro in termini di utilizzo. Ad esempio, se il nostro proposito è vendere una tazza di caffè ed un sacco di gente nel bere il caffè utilizza un cucchiaino, aggiungerlo come accessorio ti permetterà di offrire un prodotto più completo che ti distinguerà dalla concorrenza.
Sarà bastato aggiungere un accessorio semplice e poco costoso per aumentare l’appetibilità del tuo prodotto con un piccolo incremento di prezzo.

bundle amazon

2. Punta sulla qualità delle immagini

La qualità fotografica dell’immagine che riproduce il prodotto sicuramente è rilevante, dal momento che l’acquisto si basa prevalentemente su di essa. Potrebbe essere quindi vantaggioso affidare gli scatti ad un professionista.

qualità amazon

3. Crea la pagina nel miglior modo possibile

Cura con attenzione il titolo, ottimizza le descrizioni senza risultare prolisso, cerca di utilizzare delle parole in grado di attirare l’attenzione dell’acquirente. Molto importanti sono inoltre le keyword, che oltre a convincere l’acquirente ad acquistare il prodotto, gli daranno maggiore visibilità.

amazon

4. Impara dalla concorrenza

Un altro buon modo per differenziarsi è quello di prevenire un problema riscontrato dagli acquirenti presso venditori concorrenti. Per fare questo è utile leggere le recensioni negative per capire gli aspetti che richiedono maggiore attenzione. La differenziazione la puoi rendere evidente nel titolo, ad esempio: “Cavo USB che non si surriscalda”, se per questo prodotto avevano evidenziato queste negatività.
Fissando la debolezza di un concorrente, hai risolto un problema per il tuo acquirente e differenziato con successo il tuo prodotto. Gli acquirenti che hanno letto quelle recensioni negative sui prodotti della concorrenza vedranno il titolo del tuo prodotto e lo sceglieranno!

concorrenza

5. Giocate con i colori

Tutto nero non attira! Una pagina a colori, senza dubbio catturerà di più l’interesse di chi guarda.
Un articolo che spiega l’importanza di adottare una giusta psicologia nei colori

colori amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.